KNITTING FOR JULIET : L'alta moda in onore di Giulietta


80 paesi del mondo coinvolti, più di 30 designers hanno partecipato alla prima edizione del Knitting For Juliet. Soltanto i primi 3 si contendono  le più generose borse di studio offerte da Fashion Ground – Academy Of Italian Design.Questo è “KNITTING FOR JULIET” il concorso partito parte da Verona nel giugno 2014. Dopo 4 mesi, l’attesa è finita: il 14 febbraio – San Valentino – la città di Verona, già in festa per il “Verona in Love”, si prepara a premiare i creativi più ambiziosi con una serie di eventi e di opportunità per ammirare le ispirate creazioni di maglieria in nome di  Giulietta.

L’intenso programma del 14 febbraio vede alle ore 11 la premiazione dei finalisti presso la sede di Fashion

Ground Academy. Kevin Kramp – knitwear designer statunitense pluripremiato a livello internazionale
–  presiede la commissione di valutazione

I festeggiamenti si spostano nella prestigiosa sede Museale di AMO (Arena Museo Opera) dove – alle ore 15

-  si assisterà alla suggestiva sfilata di alta moda di maglieria delle creazioni dei finalisti.

Alle ore 20 presso il AMO Restaurant (ristorante stellato del Museo AMO) l’ispirazione shakespiriana ci trasporta i nella dimensione romantica di una sontuosa cena riservata agli innamorati: “A rose called Juliet.

Cena di una notte di amor vero”. Uno spettacolo per  gli occhi e per i palati più raffinati.

La passione e la creatività di Knitting for Juliet è anche una Mostra internazionale in cui stilisti italiani e stranieri affiancano gli mergenti all’interno di una sede museale nel cuore storico di Verona. Da Sabato 21 febbraio  a 20 marzo 2015, una perfetta selezione di creazioni di alta moda maglieria saranno in mostra
presso la Sala Birolli di Verona. Una mostra tutta dedicata alla maglieria e ai suoi protagonisti: gli stilisti e le
aziende che hanno reso possibile il successo di questa prima edizione del Knitting for Juliet.

Il concorso è stato promosso da Stoll, Safil, B!, Fondazione Arena di Verona, AMO (Arena, Museo, Opera),  Mario Foroni  e Consorzio della moda di Verona. Knitting for Juliet ha ricevuto il patrocinio dell’Assessorato
alle Politiche giovanili  del  Comune di Verona, la Regione Veneto e l’Università Salesiana IUSVE, che hanno
aderito all’iniziativa per la sua connotazione spiccatamente socioeducativa e perché promuove il valore
intrinseco della persona, promuovendone lo sviluppo e l’inclusione sociale attarverso la formazione e
lavoro.

Per l’inaugurazione vogliamo costruire un grande cuore fatto di pezzettini di maglia. E quindi coinvolgere
tutti gli appassionati di maglia e i gruppi di  Knit Cafè a far parte di questo cuore inviando un pezzo di maglia
rossa non più grande di 50cm x50cm alla Fashion Ground Academy in via Torricelli nr.37, 37136 Verona,
entro e non oltre il 19 febbraio. Per informazioni e dubbi sul cuore di maglia contattare
Ionela su Facebook