venerdì 30 marzo 2012

Le tinture a mano di Dragonfly


Da sempre siamo grandi sostenitrici dell'artigianato e delle imprese di qualità, e per qualità noi intendiamo anche che ci sia creatività. ecologia, innovazione. Ecco perchè, oltre ai soliti post di schemi, adesso trovate spesso nel blog anche articoli di recensione.

Oggi ne abbiamo uno speciale!

Cristina Bellomi  e suo figlio, gestiscono un laboratorio di tintura naturale di lana, seta bourette, lino/cotone, cotoni e pezzi di stoffa;
attraverso un procedimento eseguito interamente a mano ed utilizzando pigmenti naturali, quali l'indaco, cocciniglia, curcuma, legno del brasile ed altri.


I flati che producono sono tendenzialmente utilizzati nell'agugliera, alcuni per la tessitura e le pezze
trovano impiego o in sartoria o per la realizzazione di accessori.


Finite le presentazioni, di rito e doverose, passiamo alle impressioni:
Le lane mi sembrano veramente di qualità ottima, di quelle che si lavorano con piacere e che, fin da l'inizio si capisce, daranno un lavoro di qualità!
I colori....c'è poco da dire, sono fantastici! le mie foto non rendono grazia, quindi vi consiglio uno sguardo al loro sito Dragonfly, vi dico soltanto che, in attesa di usarle, le ho messe su un finto alberello secco in casa e sono perfette anche come arredamento!!!

Il prezzo per tutto questo?
noi di Gomitoli Magici ci aspettavamo, sinceramente, cifre altissime, mentre invece, 50 grammi, hanno il costo di un gomitolo in merceria.




Gomitoli Magici non fa parte di una testata giornalistica o di un'azienda, ma nasce da una passione. Tutto quello che vedete in questo blog è frutto di tempo e di tanto lavoro. Se avete trovato utile quello che facciamo, sosteneteci, il vostro gesto anche un'unica volta per noi è importante per poter proseguire

Press

http://feeds.feedburner.com/GomitoliMagici

Disqus Shortname

Comments system